Fusione Bayer-Monsanto: loro sono giganti, noi siamo moltitudine

Se controllare l’accesso al cibo significa controllare il destino dell’umanità, da oggi il soggetto più potente al mondo non è un governo o una coalizione di stati, ma una multinazionale, la Bayer. Fino a ieri, infatti, l’azienda era un colosso chimico farmaceutico tedesco. Da oggi è anche il più grande gruppo mondiale nel campo delle sementi, dei fertilizzanti e dei pesticidi.

Trattato transatlantico sul commercio e gli investimenti (TTIP) e accordo economico e commerciale globale (CETA): a che punto siamo?

L’Unione europea ha discusso con gli Stati Uniti e il Canada due importanti accordi commerciali: il Trattato transatlantico sul commercio e gli investimenti (TTIP) e l’accordo commerciale ed economico globale (CETA). Entrambi gli accordi sono stati fortemente contestati da Slow Food e dalla società civile in generale, in quanto riconoscono diritti particolari alle aziende mentre minacciano la democrazia, l’ambiente e le norme sociali. Ma a che punto sono le trattative?