Glifosato: nuova proposta e voto

Lunedì prossimo la Commissione europea chiederà agli Stati Membri di votare una nuova proposta per estendere l’autorizzazione del glifosato per altri 18 mesi.

Glifosato in sospeso

In mancanza di una maggioranza qualificata nel Comitato permanente per i prodotti fitosanitari, la Commissione Europea ha annullato il voto previsto per oggi sul glifosato.

No al glifosato!

Il 18 e 19 maggio si riunirà il Comitato permanente sulle piante, gli animali, il cibo e i mangimi per votare sul rinnovo dell’autorizzazione del glifosato.

Slow Food: le proposte del Parlamento europeo per limitare l’uso del glifosato non bastano

In una risoluzione non vincolante, il Parlamento europeo ha chiesto il divieto dell’utilizzo degli erbicidi a base di glifosato negli spazi pubblici e privati, come i giardini e gli orti, e la restrizione del loro impiego nei campi agricoli poco prima della raccolta, stabilendo che il rinnovo della licenza di utilizzo della sostanza dovrebbe essere limitato a 7 invece che a 15 anni…

Glifosato: il Parlamento europeo dica no

Alla vigilia del voto in plenaria sull’obiezione al rinnovo del glifosato, Slow Food ha sottoscritto con altre organizzazioni una lettera da inviare agli eurodeputati per invitarli a votare a favore della proposta di risoluzione.

Glifosato: gli eurodeputati dicono no!

Dato che permangono serie preoccupazioni sulla cancerogenicità del glifosato, la Commissione europea non dovrebbe rinnovare l’autorizzazione all’utilizzo di questa sostanza.

Il glifosato può attendere

Il tanto atteso voto degli esperti nazionali sul piano della Commissione europea di concedere al glifosato un nuovo contratto di locazione di altri 15 anni non si è tenuto ieri, come si prevedeva, ma è stato rimandato a una data da destinarsi.

Glifosato: 10 cose da sapere

Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Maurizio Martina, ha appena dichiarato su twitter :«L’Italia darà parere negativo sul #glifosato al comitato fitofarmaci a Bruxelles #agricoltura».