Slow Food Slow Food Donate Slow Food Join Us
 
 

Per saperne di più   |   Attualità   |   Area Stampa

|

English - Français - Italiano - Español - Deutsch
 
 

Ricerca

   
   
 
 
 
 
Slow Fish - Le poisson bon, propre et juste
 
 

Pescato con tecniche artigianali responsabili


Il pesce dovrebbe essere pescato con tecniche adatte all’habitat marino in cui si trova, tecniche che non danneggino in modo permanente il fondale ed evitino il più possibile le catture accidentali e i rigetti.

Per maggiori informazioni sulle tecniche di pesca clicca qui 

La pesca artigianale, quella delle piccole imbarcazioni, è una grande risorsa per la sostenibilità economica ed ecologica del settore.

In generale, i sistemi artigianali non provocano disequilibri fra le specie e sono più rispettosi della ricchezza e della biodiversità dei territori: i pescatori obbediscono alla legge della natura e dell’acqua piuttosto che all’imperativo economico di massimizzare il profitto.

Dare visibilità e valorizzare i saperi dei pescatori artigianali, compresi quelli dei popoli indigeni, dovrebbe essere una priorità delle politiche di pesca.

La pesca artigianale, però, subisce i duri attacchi della pesca industriale, della pesca pirata e della globalizzazione.

La pesca tradizionale al tonno nel Mediterraneo, per esempio, molto meno dannosa in termini di impatto sugli stock e selettività (bycatch) di quella moderna, è in via di estinzione.

Lungo le coste dell'Africa Occidentale, nei paesi che hanno seguito alla lettera il dogma del commercio mondiale e della liberalizzazione degli scambi, i pescatori tradizionali sono in aperta concorrenza con le navi europee, russe e asiatiche alacremente impegnate a saccheggiare le risorse ittiche. Alcune di queste navi si trovano lì in virtù di accordi commerciali con cui i governi africani hanno svenduto i propri stock di pesce. Altre sono in mano a bracconieri, a volte armati, i quali spesso pescano senza luci e non esitano ad affondare le barche dei pescatori locali.

Confronto tra la pesca artigianale e la pesca industriale dal punto di vista della sostenibilità

(Fonte: Pauly and Jacquet, Funding Priorities: Big Barriers to Small Scale Fisheries, 2008)

Tabla 

 


|
   
Slow Fish | Partners Lighthouse Foundation. Fondazione Slow Food per la Biodiversità ONLUS
 
 
 

Slow Food - P.IVA 91008360041 - All rights reserved

Powered by Blulab