Slow Food Slow Food Donate Slow Food Join Us
 
 

Per saperne di più   |   Attualità   |   Area Stampa

|

English - Français - Italiano - Español - Deutsch
 
 

Ricerca

   
   
 
 
 
 
Slow Fish - Le poisson bon, propre et juste
 

Ricerca

Inserisci una o più parole da ricercare negli articoli


 

Slow Fish in Azione


I pescatori di aole e carpioni del Garda (Italia)

o la promozione delle specie neglette d'acqua dolce

La pesca professionale, in passato principale se non unica fonte di reddito delle popolazioni gardesane, è oggi in calo, vuoi per la perdita delle tradizioni tramandate dai pescatori, vuoi per le diverse abitudini alimentari di residenti e turisti.

Per tentare di contrastarne il declino, è nata la Cooperativa fra pescatori del Garda che riunisce una trentina di persone. Le specie pescate e vendute sono alose, anguille, lavarelli freschi e trasformati; inoltre, carpione (salmonide esclusivo del lago di Garda) e aole, piccoli ciprinidi dal corpo slanciato che, con gli agoni, per secoli hanno garantito la sopravvivenza dei locali.

Le pratiche di pesca sono tradizionali e non lesive dell’ecosistema: si utilizzano remattino e volantino, bertovelli per le anguille, non si pescano le specie a rischio durante la riproduzione e si limita il pescato alle richieste del mercato.

Area di produzione:
Lago di Garda, provincia di Verona, Veneto

Referente della comunità:

Sergio Vernesoni
tel. +39 0457420068
sergiovernesoni@libero.it

 


|







Intervieni nella discussione


   
Nominativo
 
Email
 
Intervento
   

Controllo di sicurezza

Inserisci nel campo di testo le due parole che ti vengono proposte. Questo sistema serve per evitare l'inserimento di interventi da parte di sistemi di spam.

 
 
 


 

Cos'è

In questa sezione, rendiamo omaggio a tutti gli uomini e le donne delle nostre reti: pescatori, acquacoltori, cuochi, consumatori, giornalisti, educatori, volontari, soci di convivium e condotte e tanti altri che con i loro gesti piccoli e grandi si attivano per produrre e consumare pesce in maniera responsabile.

Chi di voi vuole raccontare la propria storia, può farlo scrivendo a: slowfish@slowfood.com

 

Ultimi articoli
 
 
Slow Fish | Partners Lighthouse Foundation. Fondazione Slow Food per la Biodiversità ONLUS
 
 
 

Slow Food - P.IVA 91008360041 - All rights reserved

Powered by Blulab