Featured news

Slow Food incontra il Commissario Andriukaitis

Slow Food incontra il Commissario Andriukaitis

Venerdì 30 gennaio il nuovo Commissario per la Sanità e la Sicurezza Alimentare, Vytenis Andriukaitis, ha incontrato i rappresentanti dei consumatori e della società civile. Slow Food è stato invitato … Continua

Continue

Da dove viene la carne nel barattolo del ragù?

Da dove viene questa carne di manzo? Lo sappiamo: in seguito alla crisi della mucca pazza, dal 2002 l’etichetta riporta il paese di nascita, allevamento e macello del bovino. Da … Continua

Continue

13 deputati europei contro lo spreco

Un gruppo di parlamentari europei ha presentato una dichiarazione scritta sullo spreco alimentare. Il documento chiede alla Commissione di incoraggiare gli stati membri ad agire contro lo spreco alimentare lungo … Continua

Continue

Ogm: il testo in votazione al Parlamento europeo concede agli Stati membri un’autodeterminazione troppo debole

Belgio

Il 13 gennaio in mattinata, sarà messo al voto in plenaria del Parlamento europeo un testo importante che mediante una modifica alla Direttiva 18 del 2001, definisce in modo organico … Continua

Continue

La nostra idea di Europa

Da oltre 20 anni, Slow Food difende i piccoli produttori artigianali e sensibilizza i consumatori per creare un sistema alimentare più sostenibile, basato sul piacere e sulla condivisione di un cibo buono, pulito e giusto.
Oggi è giunto il momento di dialogare con le istituzioni europee per promuovere la nostra filosofia e per trovare soluzioni comuni. Questa collaborazione è fondamentale per definire politiche migliori, capaci di gestire i paradigmi della produzione alimentare e i problemi a essi correlati, come il cambiamento climatico, il rischio di perdita di biodiversità e il nostro impatto sui Paesi in via di sviluppo.
Le politiche future influenzeranno tutti noi. Ecco perché invitiamo tutti i cittadini europei a partecipare al dibattito… e a unirsi a Slow Food!