Featured news

Lotta allo spreco alimentare? I francesi sono ben più avanti

Francia

Lotta allo spreco alimentare? I francesi sono ben più avanti

Una battaglia vinta nella lotta contro lo spreco. Giovedì 21 maggio l’Assemblea nazionale francese – la camera bassa del Parlamento – ha approvato all’unanimità tre emendamenti a una legge sulla transizione energetica che … Continua

Continue

Il suolo come risorsa

Belgio

Slow Food e molte altre organizzazioni hanno firmato una lettera in cui chiedono alla Commissione di discutere del suolo come risorsa. Il suolo è la risorsa nascosta che sostiene ogni aspetto della nostra … Continua

Continue

Storia di semi, di terra, di pane

Austria

Un video presenta il Presidio Slow Food austriaco della segale dei Tauri del Lungau

Continue

La Commissione europea fa marcia indietro sull’indicazione dell’origine degli alimenti in etichetta

Belgio

«Come non essere delusi da questa mossa della Commissione? L’indicazione di origine degli alimenti è un’informazione fondamentale: priviamo i consumatori del diritto di scelta. Avremmo voluto più coraggio dall’Unione europea … Continua

Continue

La nostra idea di Europa

Da oltre 20 anni, Slow Food difende i piccoli produttori artigianali e sensibilizza i consumatori per creare un sistema alimentare più sostenibile, basato sul piacere e sulla condivisione di un cibo buono, pulito e giusto.
Oggi è giunto il momento di dialogare con le istituzioni europee per promuovere la nostra filosofia e per trovare soluzioni comuni. Questa collaborazione è fondamentale per definire politiche migliori, capaci di gestire i paradigmi della produzione alimentare e i problemi a essi correlati, come il cambiamento climatico, il rischio di perdita di biodiversità e il nostro impatto sui Paesi in via di sviluppo.
Le politiche future influenzeranno tutti noi. Ecco perché invitiamo tutti i cittadini europei a partecipare al dibattito… e a unirsi a Slow Food!