Slow Food
   

Young Europeans for Sustainable Food


Romania - 30 Jun 11

Questa estate in Romania, dal 1° al 6 agosto, la città di Turda ospiterà la prima edizione di "Young Europeans for Sustainable Food - Y.E.S. Food!", campus estivo rivolto a studenti e giovani (dai 18 ai 25 anni) e dedicato ai temi dell'alimentazione e della sostenibilità, organizzato da Slow Food Turda in collaborazione con Slow Food Internazionale e la rete Terra Madre. Ottanta ragazzi provenienti da 12 Paesi europei, selezionati dalla rete Terra Madre, avranno l'opportunità di approfondire le proprie conoscenze in materia di tutela e promozione dei metodi sostenibili di produzione alimentare attraverso un programma di workshop, degustazioni e visite a piccoli produttori di qualità della Transilvania; si confronteranno sui temi dell'educazione sensoriale, della difesa della biodiversità agroalimentare, dei saperi locali, della sovranità alimentare e della promozione delle produzioni di piccola scala. Soprattutto, "Y.E.S. Food!" sarà un'occasione per confrontarsi e discutere il rapporto tra i giovani e il lavoro in campagna, nonché le politiche che l'Unione Europea dovrebbe sostenere per riavvicinare le giovani generazioni all'agricoltura. È questo un tema cruciale in vista della nuova Politica Agricola Comune che verrà approvata il prossimo anno a Bruxelles, specie se si considera che l’Unione Europea ha perso 3,7 milioni di posti di lavoro a tempo pieno - vale a dire ¼ degli attivi nel settore agricolo - nell’arco di 9 anni. Nella sola Romania, dove fino agli anni novanta l'agricoltura occupava il 42 % della forza lavoro e contribuiva al 16 % del PIL, l'impiego nel settore agricolo è calato del 41 % negli ultimi dieci anni e costituisce a oggi solo il 6 % del PIL. Per questo motivo, i partecipanti lavoreranno a una dichiarazione sulla valorizzazione del lavoro agricolo e l’incentivazione dell’imprenditoria giovanile che sarà presentata a Slow Food e all'Unione Europea. "Y.E.S. Food!" si avvarrà del supporto di tutta l'associazione Slow Food e della rete di Terra Madre in Romania, e anche della collaborazione di Cezar Munteanu, tra gli chef più rinomati nel Paese e conduttore di numerosi show tv. L'evento è organizzato da Slow Food Turda in collaborazione con Slow Food Internazionale, con il contributo del Comune di Turda, della Contea di Cluj, e dell'Università di Scienze Agronomiche e Veterinarie di Cluj Napoca. L'evento inoltre si avvale della collaborazione del Radu Anton Roman Initiative Group, Chef Cezar Association, Adept Foundation, Potaissa Foundation, Liquirizia Onlus e Eco Ruralis Association ed è possibile grazie al generoso contributo di Slow Food, Orange Romania, Innovation Norway, Norway Grants, C2Media and Davision. Per ulteriori informazioni: www.slowfood.it www.terramadre.org www.fondazioneslowfood.it